Amici della Pizza

Descrizione


Amici della Pizza è il blog dedicato agli amanti dell'arte della pizza.

Recensioni sulle migliori pizzerie, ristoranti e agriturismi di Napoli, della Campania e non solo. Una guida alla riscoperta dei sapori antichi, quelli di una volta, che hanno reso la #pizza, alimento povero e nobile, un eccellenza made in Italy riconosciuta ed apprezzata in tutto il mondo.


«Fatte ‘na pizza c’a pummarola ‘ncoppa
vedrai che il mondo poi ti sorriderà. »
(Pino Daniele)

Dove posso trovare la pizza integrale?

Dove posso trovare la pizza integrale?
Dove posso trovare la pizza integrale?

Cerca dove mangiare

twitter

Italian Flora

IL TOP ITALIANO DELLA PIZZA 2014

La migliore pizza ....si trova da....
La napoletana migliore si trova da: Pepe in Grani (Caiazzo – Caserta), Attilio alla Pignasecca (Napoli), Trattoria Fresco (Napoli), La Notizia 1 e 2 (Napoli), Sorbillo (Napoli), Starita (Napoli), Era Ora (Napoli), Pizzeria Salvo (San Giorgio a Cremano), Massè (Torre Annunziata).
L’italiana migliore è appannaggio di: Libery Pizza & Artigianal Beer (Torino), La Gatta Mangiona, Sforno e Tonda (tutte e tre a Roma), La Sorgente (a Guardiagrele – Chieti).
La gourmet la sanno fare: Pomodoro & Basilico (San Mauro Torinese – Torino), Ottocento Simply Food (Bassano del Grappa – Vicenza), I Tigli  (San Bonifacio – Verona), Saporè Pizza e Cucina (San Martino Buon Albergo – Verona), O’ Malomm –(Coriano – Rimini), ‘O Fiore Mio (Faenza – Ravenna), Apogeo Giovannini (Pietrasanta – Lucca), La Spela (Greve in Chianti – Firenze), Urbino dei Laghi (Urbino), La Fucina (Roma).
Il sottotitolo avverte che ci sono le migliori pizzerie classiche (ma io non le individuo) e quelleal taglio. Ok, queste ultime ci sono: Saporè asporto (San Martino Buon Albergo – Verona), Menchetti (Arezzo), Divina Pizza (Firenze), Angelo e Simonetta (Roma), Pizzarium (Roma).
Pazientate ancora che ci sono i premi speciali ad personam, non pizzeria, ma pizzaiolo.
La migliore carta dei vini e delle birre: Giancarlo Casa e Sergio Natali (La Gatta Mangiona)
Maestri dell’impasto: Gabriele Bonci (Roma), Franco Pepe (Caiazzo).
La migliore ricetta: Ciro Salvo con la Pizza dell’Alleanza (wow, la base della “nostra” ricetta perfetta).

Se non vi è tutto chiaro, proviamo a riassumere il meglio del meglio:
Ciro Salvo prende Tre Spicchi per Massè e il premio Migliore Ricetta
Franco Pepe prende Tre Spicchi per Pepe in Grani e il premio Maestro dell’impasto
Gabriele Bonci prende Tre Rotelle per Pizzarium e il premio Maestro dell’impasto
Giancarlo Casa prende Tre Spicchi per la Gatta Mangiona e il premio migliore carta dei vini
Enzo Coccia prende 6 Spicchi (Tre per ciascuna pizzeria)
Stefano Callegari prende 6 Spicchi (Sforno e Tonda)
Renato Bosco prende Tre Spicchi e Tre Rotelle per Saporè