Amici della Pizza

Descrizione


Amici della Pizza è il blog dedicato agli amanti dell'arte della pizza.

Recensioni sulle migliori pizzerie, ristoranti e agriturismi di Napoli, della Campania e non solo. Una guida alla riscoperta dei sapori antichi, quelli di una volta, che hanno reso la #pizza, alimento povero e nobile, un eccellenza made in Italy riconosciuta ed apprezzata in tutto il mondo.


«Fatte ‘na pizza c’a pummarola ‘ncoppa
vedrai che il mondo poi ti sorriderà. »
(Pino Daniele)

Dove posso trovare la pizza integrale?

Dove posso trovare la pizza integrale?
Dove posso trovare la pizza integrale?

Cerca dove mangiare

twitter

Italian Flora

Luoghi d'arte

Le foto dei più belli luoghi d'arte della campania:





Borghi della Campania

Borghi in provincia di Napoli


Agerola (NA)
Piccolo borgo famoso per i suoi formaggi, Agerola è situato in una posizione strategica, a metà strada tra la Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana. L’aria pulita, la natura e i suoi prodotti t ..
Somma Vesuviana (NA)
Il borgo medievale di Somma Vesuviana si eleva a circa 200 metri sulla dorsale del Monte Somma circondato da antiche mura aragonesi e torri di avvistamento ancora ben conservate. Porta Terra, Porta ..
Roccarainola (NA)
Il Comune di Roccarainola è tra i più vasti dell'Agro Nolano. Situato in provincia di Napoli, il borgo fa parte della Comunità montana Partenio e Valle Lauro, un territorio ad un’altitudine compre ..
Sant'Anastasia (NA)
Il territorio di Sant’Anastasia, che ricade nel Parco Nazionale del Vesuvio, si estende ai piedi del Monte Somma, in un alternarsi di stradine disegnate dagli antichi corsi d’acqua che dal monte scend ..
Procida (NA)
Arroccata sul più alto costone tufaceo dell’isola, il suo nome deriva dall’antica divisione di Procida in “terre”: la terra per il frumento, la terra per il pascolo, quella per i vigneti e le coltiva ..


Borghi in provincia di Caserta :

Aversa (CE)
Il borgo è collocato geograficamente al centro dell’aggregato conosciuto come agro-aversano. Aversa, la prima contea normanna del mezzogiorno, situata lungo la linea ferroviaria storica Roma-Napoli, è ..
Caiazzo (CE)
Il borgo di Caiazzo è sito a 200 metri sul livello del mare, su di una collinetta in lieve pendio verso sud. L'antica Kahata, poi Kaiatia e successivamente Caiatia, fu fondata dagli Osci. Occupata ..
Capua (CE)
Il borgo sorge su di un’ansa del basso Volturno, nella pianura campana, alla sinistra dei monti Tifatini. Secondo la leggenda il nome deriva dall'etrusco capys, in riferimento ad un falcone che so ..
Casapesenna (CE)
Casapesenna si inserisce all'interno dell’ Ager Campanus, in un territorio intensamente abitato fin dall'antichità. Il centro nasce probabilmente da uno degli assi della centuriazione romana e ..
Casertavecchia - Caserta
A dieci km dalla Reggia di Caserta si eleva, a 410 metri, il borgo medievale di Casertavecchia. Di origine longobarda, conobbe la sua apoteosi durante la dominazione Normanna dal 1100 al 1129 acquisen ..
Formicola (CE)
Il borgo di Formicola è posizionato nel subappennino campano alle pendici del monte Cappella, in una valle chiusa tra il Monte Maggiore e i colli Callicola.La sua nascita è datata intorno all’XI secol ..
Piedimonte Matese (CE)
Nel cuore del Parco del Matese, in tempi assai remoti si è formato il piccolo borgo medievale di Piedimonte Matese, appartenente nell’800 al Ducato di Benevento, anche se non mancano testimonianze arc ..
Pietramelara (CE)
Pietramelara fa parte della comunità montana della zona Monte Maggiore. Antico forse più di mille anni, il borgo conserva l'antico impianto urbanistico e rappresenta un insieme storico e architett ..
Rocca d'Evandro (CE)
Rocca d’Evandro è uno tra i più suggestivi e caratteristici borghi della provincia di Caserta, grazie al suo castello, che vanta una storia di oltre undici secoli, e alla sua posizione geografica. Que ..
San Leucio (CE)
Il borgo di San Leucio, conosciuto in tutto il mondo come la “terra della seta”, è un’importante frazione del comune di Caserta. Noto sia per le origini storiche che artistiche, è situato a 3,5 km a n ..
Santa Maria Capua Vetere (CE)
Santa Maria Capua Vetere è uno dei comuni più vivaci del casertano. Circondata dal Monte Tifata, dolce colle dell’Appennino Meridionale, a poca distanza dal fiume Volturno, sorge nell’area dell’antica ..
Sessa Aurunca (CE)
Il territorio del Comune di Sessa Aurunca, delimitato dalla catena del Monte Massico, dal Mar Tirreno, dal fiume Garigliano e dal massiccio vulcanico di Roccamonfina, offre, per la sua varietà morfolo ..
Sipicciano - Galluccio (CE)
Nel cuore del Parco di Roccamonfina e Foce del Garigliano, circondato da una natura dirompente, il borgo murato di Sipicciano esibisce le sue bellezze. Un piccolo gioiello d’arte e architettura, abita ..
Teano (CE)
Teano è una cittadina dalle origini molto antiche. Definita Porta della Campania per la sua posizione geografica, sorge sulle pendici del massiccio vulcanico di Roccamonfina, nel territorio compreso t ..



Borghi in provincia di Salerno :
Castellabate (SA)
Il borgo cilentano si è sviluppato intorno al Castello dell’ Abate Costabile Gentilcore, costruito nel 1123, per difendere i cittadini del luogo dalle incursioni saracene. L’opera fu conclusa da Bea ..
Felitto (SA)
Felitto è un piccolo frammento di paradiso, cuore dell’Oasi WWF delle Gole del Calore e parte del Parco nazionale del Cilento. Passeggiando tra le stradine del borgo squisitamente medievale, la sensa ..
Policastro Bussentino (SA)
Nelle vicinanze della foce del Bussento, si è sviluppato in tempi assai remoti Policastro, un piccolo borgo dall’aspetto assolutamente interessante. Il fatto che già dal IV sec. a.C. vi fosse un attra ..
Roscigno Vecchia (SA)
Nel cuore del Cilento, nascosto tra le colline della valle del Sammaro nasce in epoca assai lontana il piccolo borgo di Roscigno. Le sue origini si accerterebbero intorno alla fine del V sec. a.C., gr ..
Sanza (SA)
Passeggiando tra gli antichi mulini d’acqua e le storiche architetture rurali si giunge al piccolo borgo di Sanza, porta meridionale del Cilento. Le sue antiche origini si accerterebbero intorno all’e ..
Giffoni Sei Casali (SA)
Le radici antiche di Giffoni raggiungono epoche profondamente lontane. Distrutta durante la seconda guerra Punica, ritrovò una fisionomia urbana caratterizzata da sei casali durante il dominio longoba ..
Teggiano (SA)
Nella zona declinante dei Monti Alburni, nel mezzo del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, sorge Teggiano, affascinante roccaforte medievale a 637 metri sul livello del mare. La sua fisionom ..
Giffoni Valle Piana (SA)
Piccolo gioiello storico, il borgo medievale di Terravecchia, circondato da una fitta cinta di uliveti, spicca nella Valle Picentina con il suo Castello e mura secolari. Conta appena 51 anime, ma la s ..
Novi Velia (SA)
Novi Velia, posta lungo la strada tra Vallo della Lucania e il monte Gelbison, ha origini molto antiche, che presumibilmente risalgono al X secolo a. C.. I ritrovamenti di alcuni resti, tra cui una st ..
Polla (SA)
Polla si trova a nord del Vallo di Diano, sulle rive del fiume Tanagro ed a ridosso dei monti Alburni. Due sono i versanti montani che delimitano il paese: il versante orientale è quello che offre il ..
Roccapiemonte (SA)
Roccapiemonte è un comune appartenente geograficamente all'Agro Nocerino Sarnese. Incastonato sulle falde del monte Caruso è situato il santuario di Santa Maria di Loreto.il paese vanta un’abbonda ..
San Severino di Centola (SA)
Sulla Gola del Diavolo solcata dal fiume Mingardo, si affaccia il monte Bulgheria dove spicca un piccolo borgo, nato come propter Camerotam, denominato nel 1861 San Severino di Centola. Il centro è na ..


Borghi in provincia di Benevento :

Baselice (BN)
Baselice è un piccolo centro di montagna dalle antichissime origini; mentre la maggior parte degli abitanti si concentra nel capoluogo comunale, il resto della comunità risiede in case sparse sui fond ..
Sant'Agata dei Goti (BN)
Arroccata su di una terrazza tufacea tra due affluenti del fiume Isclero, lontana dal frastuono della vita quotidiana, sorge la città di Sant’Agata dei Goti. Le sue origini risalirebbero alla prima gu ..
Campolattaro (BN)
Campolattaro è un borgo a nord del monte Sauco sul fiume Tammaro. Dallo sbarramento del fiume è stato ricavato un lago artificiale: una superficie di 1000 ettari divenuta Oasi del WWF che ospita la ti ..
Castelfranco in Miscano (BN)
Castel Franco in Miscano si estende su un territorio circondato da colline povere di vegetazione, dal quale lo sguardo può spaziare su vasti panorami. Il nome del borgo fa riferimento ad un castello f ..
Castelpagano (BN)
Situato in una depressione tra il Monte Freddo e "La Croce del Cupone", fra i torrenti Torti e Tammarecchia, Castelpagano presenta caratteristiche paesaggistiche tipiche dell’Appennino Merid ..
Castelpoto (BN)
Il borgo di Castelpoto è situato nella Valle Caudina, alle pendici del monte Taburno, nell’omonimo parco regionale. Deve il suo nome a Castellum Potonis, ovvero al castello di Potone, principe longoba ..
Castelvetere in Valfortore (BN)
Castelvetere in Val Fortore è incastonato sulla cima di un’altura dell’Appennino Campano, circa a metà strada tra Benevento e Campobasso. L'intera area prende il nome dal fiume Fortore che fa da c ..
Circello (BN)
Circello è un piccolo borgo rurale dell’entroterra beneventano. Sorge su un promontorio roccioso, sul cui vertice insiste uno splendido castello aragonese, proteso sulle valli dei torrenti Torti e Tam ..
Colle Sannita (BN)
Colle Sannita è un borgo ubicato su un colle dove ancora si vedono i pochi resti di un antico castello. Fondato in epoca normanna, il toponimo trae origine dal luogo ove sorgeva la parte più antica de ..
Fragneto l'Abate (BN)
Fragneto L’Abate sorge interamente sulla cresta di una collina chiamata Toppa Barrata, in un'ansa collinare stretta tra i fiumi Tammaro,Calore e Lenta, a 501 metri sopra il livello del mare.Si pre ..
Guardia Sanframondi (BN)
La “straordinaria gemma del sud” è un caratteristico borgo medievale che ha conservato intatto il suo centro storico con impianto urbano del 1400. Le origini di Guardia sono incerte: sannite, longoba ..
Melizzano (BN)
Ubicato sulla ripa destra del vallone di Prata, Melizzano fa parte della Comunità Montana Zona del Taburno.Grazie alla rigogliosa vegetazione dei campi coltivati a frutteti, vigne e oliveti, e per la ..
Morcone (BN)
Il centro abitato di Morcone è stato presumibilmente edificato su un insediamento sannita, il villaggio Mucre. Della sua antichissima origine fanno fede i resti di una grande torre in cima al monte e ..
Pesco Sannita (BN)
Pesco Sannita è immerso nel verde delle tre colline che formano il suo territorio. Si trova a 393 metri sul livello del mare, nell'alta valle del Tammaro (Calore) completamente circondato da una n ..
Reino (BN)
Un delizioso borgo che sorge a circa 450 metri di altitudine nella valle del torrente Reinello. Il territorio di Reino si estende lungo una dorsale a carattere collinare delimitata ad ovest dal Fosso ..
San Lorenzello (BN)
Il comune di San Lorenzello, insieme alla vicina Cerreto Sannita, vanta da oltre tre secoli l'arte della ceramica. Il centro storico è sito alle falde di monte Erbano, alto 1.385 metri. E’ un comu ..
San Marco dei Cavoti (BN)
Situato su uno degli ultimi contrafforti dell'Appennino Meridionale, San Marco dei Cavoti offre un bellissimo panorama dove, in lontananza, si distinguono a sud i monti del gruppo del Partenio e a ..
Santa Croce del Sannio (BN)
Santa Croce del Sannio è un piccolo e caratteristico paesino dell’alto Sannio a 700 metri sul livello del mare. È un’incantevole località immersa nel verde ed arricchita da caratteristici scenari arch ..
Sassinoro (BN)
Sassinoro, in posizione dominante su un colle alle pendici del monte Rotondo, nella valle del Tammaro, si caratterizza per un territorio collinare e montuoso intervallato a tratti da piccole pianure, ..

Borghi in provincia di Avellino :

Altavilla Irpina (AV)
Il borgo sorge sui colli Ripa, Foresta e Torone ed il punto più alto del territorio è costituito dalla vetta del monte Toro. Il paesaggio circostante muta con il variare dell'altimetria: seminativ ..
Baiano (AV)
Baiano sorge tra i monti di Avella, allo sbocco della valle del torrente Clanio, alle pendici del massiccio del Partenio. Assoggettato al dominio longobardo, divenne in seguito parte del ducato di Ben ..
Calitri (AV)
La rivista International Living, l’ha riconosciuto come uno dei nove paesi più vivibili al mondo. E’ Calitri, deliziosa cittadina ospitale ed accogliente nel cuore dell’Irpinia. Nonostante non manchin ..
Senerchia (AV)
Nel Parco regionale dei Monti Picentini è facile trovarsi a passeggiare per deliziosi borghi medievali. Molti mostrano ancora un aspetto incontaminato fedele all’originario, tra questi spicca Senerchi ..
Conza della Campania (AV)
Nei pressi del Lago di Conza, si è formato in tempi assai remoti Compsa, piccolo borgo dalla impressionante ricchezza monumentale. Riconosciuto nella sua interezza, nell’intra e nell’extra moenia, Par ..
Frigento (AV)
Frigento, sorge sulle pendici di una dorsale dell’Appennino, tra le valli dell'Ufita e del Fredane, offrendo, per la sua altitudine, un panorama invidiabile sulla valle dell’Ansanto.I vari reperti ..
Gesualdo (AV)
Il paese di Gesualdo si stende in pendio, aggrappandosi ai piedi del suo poderoso castello medievale, a 640 metri sul livello del mare. I resti rinvenuti fanno pensare ad origini antichissime, probabi ..
Nusco (AV)
A circa 900 metri di altezza Nusco, il balcone dell’Irpinia, domina le valli dell’Ofanto e del Calore, tiene d’occhio il Terminio, il Partenio, il Taburno, il Matese, un panorama a perdita d’occhio d ..
Mercogliano (AV)
Sorge ad ovest del capoluogo, con cui confina attarverso la popolosa frazione di Torrette. Le sue origini risalgono sicuramente ad epoca romana: il toponimo sembra derivare da Mercurianum che indicher ..
Montefalcione (AV)
Il borgo, in pendio su tre colli che guardano i fiumi Sabato e Calore, ha origini antiche testimoniate dal rinvenimento di tombe, vasi e iscrizioni romane.Montefalcione è diviso in due parti: Borgo An ..
Montoro Superiore (AV)
Montoro Superiore sorge ai piedi del monte Toro, nella catena sub-appenninica. Probabilmente il toponimo del borgo deriva proprio dalla sua posizione a valle del mons taurus, o da mons aureus per la f ..
Rocca San Felice (AV)
Rocca San Felice, senza dubbio, uno dei più bei paesi dell'Irpinia, è un luogo di grande suggestione, oltre che archeologica e paesaggistica, anche naturalistica ed ambientale. Il paese irpino è l ..
San Martino Valle Caudina (AV)
San Martino Valle Caudina è uno dei Comuni della Valle Caudina completamente immerso nel verde. I boschi di faggi, castagni e pioppi, i vigneti e i frutteti conferiscono al paese, col cambiare delle s ..
Sant'Angelo dei Lombardi (AV)
Il territorio di Sant'Angelo dei Lombardi, situato in un una posizione cruciale rispetto alla vallata sottostante, offre al visitatore una rigogliosa natura incontaminata, ambiente ideale per molt ..
Serino (AV)
Il borgo è situato nella valle del Sabato ed è parte della comunità montana Terminio Cerviato, caratterizzata da bellezze paesaggistiche e architettoniche, propone un’ampia gamma d’attività da svolger ..
Taurano (AV)
Taurano, situato al limite della Piana Campana, in corrispondenza dei primi rilievi pre-appenninici, si affaccia su un belvedere che domina un'area che si allunga fino a Napoli, in un ambiente arr ..
Taurasi (AV)
Lungo il fiume Calore, posto su uno sperone roccioso che domina il fondovalle, si trova Taurasi, tra i maggiori centri storici ed enologici dell’Irpinia. La natura che circonda il paese è quella tipic ..
Torella dei Lombardi (AV)
Il paese, è immerso nel verde, circondato da boschi di cerri secolari che avvolgono anche la collina. Di grande bellezza è la Cascata Borgo Sano, le cui acque un tempo alimentavano pittoreschi, antich ..
Trevico (AV)
Trevico, conosciuto come tetto dell’Irpinia, è il comune più alto della zona, da cui è possibile ammirare un panorama straordinario che abbraccia il Vesuvio e la Maiella per spingersi fino al Golfo di ..
Zungoli (AV)
Borgo di antiche origini, si eleva a 657 m sul livello del mare ed è situato a destra del torrente Vallone, sul punto più alto di una collina di fronte ai boschi del Monte Molara. L’incantevole centro ..



Mille cose da vedere  a Napoli LISTA IN AGGIORNAMENTO :


  • Castel dell'Ovo
  • Via Caracciolo e Lungomare di Napoli
  • Villa Floridiana
  • Museo Nazionale
  • Museo Capodimonte
  • Parco Vergiliano
  • Parco Virgiliano
  • Parco dei Ventaglieri
  • Museo Nitsch 
  • Cappella San Severo
  • Tunnel Borbonico
  • Teatro San Carlo
  • via San Gregorio Armeno
  • Le catacombe di San Gennaro